Pollo in crosta di caffè

Un secondo piatto invitante

Al giorno d’oggi tutti conoscono il caffè e gran parte delle persone ne fa uso. Ormai il caffè, da secoli, fa parte della tradizione culinaria di vari paesi. 

Nannini Dolci e Caffè - Caffè macinato

Il caffè trova le sue origini nel Medio Oriente e ci sono varie storie sulla sua scoperta.

Una di queste storie vede protagonista un arabo chiamato Omar, il quale era conosciuto per la sua capacità di curare i malati attraverso la preghiera. Egli fu esiliato in una grotta, vicino alla quale crescevano delle piante di caffè, riuscendo così a ricavarne la famosa bevanda, che permise ad Omar di rimanere senza cibo per giorni.

Il caffè è un ingrediente dalle molte proprietà nutritive e benefiche che è ormai parte integrante della cultura italiana. Quando pensiamo al caffè siamo soliti ad immaginarci la tazzina bollente, ma può essere utilizzato anche in altri modi, ad esempio in polvere o a chicchi, per arricchire le nostre ricette e dare loro un sapore più particolare e ricercato.

Il caffè e soprattutto uno dei suoi componenti, la caffeina, aiutano a mantenere alta la concentrazione e l’umore, aiutano la respirazione e hanno la capacità di bruciare le riserve di grasso. Questi sono solo alcuni degli effetti benefici che ha questo ingrediente.

Utilizzare il caffè in ricette salate non è mai facile, le dosi di questo ingrediente devono essere di una giusta quantità e di solito si accompagna con spezie che aiutano ad esaltare il sapore. Ci vuole un po’ di pratica per arrivare ad usare il caffè nelle nostre ricette con una certa maestria, ma provare cose nuove è sempre un modo per arricchirsi e avere nuove esperienze, anche in cucina.

Tra le varie ricette salate che si possono cucinare sfruttando il caffè in polvere, troviamo la ricetta del pollo in crosta di caffè. Questa ricetta può risultare insolita a molti, ma è un modo diverso per trattare il caffè ed esaltarne il sapore. Vediamo come si prepara il pollo in crosta di caffè.

Ingredienti

Per realizzare questa sfiziosa ricetta con il caffè dobbiamo procurarci i seguenti ingredienti:

  • petto di pollo (circa 300 g)
  • 3 cucchiaini di polvere di caffè
  • 3 cucchiaini di zucchero grezzo di canna
  • 5-6 bacche di ginepro
  • pepe rosa
  • sale (quanto basta)
  • pepe misto (quanto basta)
  • olio
  • 2 rametti di rosmarino

Procedimento

Dopo essersi procurati tutti gli ingredienti per la ricetta, la prima cosa da fare per realizzare il pollo in crosta di caffè è tritare i rametti di rosmarino insieme alle bacche di ginepro, per poi mescolarli con la polvere di  caffè, lo zucchero e le altre spezie.

Pollo in crosta di caffè - Nannini Dolci e Caffè

Dopodiché bisogna ungere con l’olio il petto di pollo, per poi passarlo nel caffè mescolato con le spezie, così da creare una copertura su tutto il pezzo di carne.

In seguito dobbiamo condire il pollo, aggiungendo sale e pepe quanto basta.

Adesso bisogna mettere della carta da forno in una teglia, che poi va unta con un po’ di olio, in modo che il pollo non rimanga attaccato.

Va poi messo il pollo nella teglia e vi va versato sopra un altro po’ di olio, prima di infornarlo per circa 30 minuti alla temperatura di 180°.

Una volta che il pollo in crosta di caffè sarà cotto, lo tiriamo fuori dal forno e vi spolveriamo sopra del pepe rosa.

Ora il pollo in crosta di caffè è pronto per essere affettato e servito sulla vostra tavola.

Per un tocco in più

Per assaporare maggiormente questo piatto vi consigliamo di accompagnarlo con un buon bicchiere di Brunello di Montalcino o Chianti Classico.